Silvana Mascioli

Biografia

Il rapporto iniziale di Silvana Mascioli con l'"Optical art" si è sviluppato progressivamente attraverso ricerche, concentratesi sempre più sulle forme, sui colori fondamentali e sui nuovi materiali; si è evidenziata, così, la realizzazione planetaria dell’energia pura, come nutrimento essenziale alla sopravvivenza umana e globale, a favore della vita; nelle sue opere, le rappresentazioni delle relazioni soggettive ed oggettive, materiali ed immateriali, naturali e sovrannaturali, sembrano quasi vagare nello spazio, nuotando nelle acque soffici delle unità cosmiche. In quello stesso spazio, del resto, si muove una componente misteriosa, un enigma, che la geometria del segno e la dinamica del colore possono sondare nel tentativo di individuare i luoghi di un’iper-convergenza emozionale e relazionale, in cui le immagini, offrendosi nella loro pienezza, composta di energia e memoria, di movimento e riflessione, di passione e di perizia meticolosa, sembrano quasi uscire da se stesse e dilatarsi, con una speciale suggestione di anamorfismo visivo, che sottende la proiezione dinamica interiore dell’autrice. Nelle sue dinamiche artistiche prende, così, vita un moto energetico positivo, che andrebbe osservato e valorizzato come movimento storico di rinnovamento; questa “energia” fluttuante, relazionale, si muove, infatti, alla ricerca di novità, per ritrovare le forme pure della solidarietà, della bellezza e della libertà; la sua origine vibrazionale ed ondulatoria tende a creare un centro dell’energia, che prefigura la necessità di un’unione umana, relazionale, sociale e con la natura, che esprime la forza di un rinnovamento profondo e di un cambiamento positivo nell’“Essere”, come principio di una nuova era. Silvana Mascioli ha esposto in importanti manifestazioni in Italia (Biennale d’Arte Internazionale di Venezia, ecc.) ed all'estero (Russia, Stati Uniti, Cina, ecc.) ed ha partecipato a progetti pilota europei per lo sviluppo delle relazioni tra Arte-Città-Ambiente-Territorio.

associazione nazionale gallerie d'arte moderne e contemporanee facebook google twitter pinterest youtube newsletter Iscrivi alla Newsletter