Demian Accardi

Biografia

 

Paesaggi surreali sono le opere dell’artista Accardi Demian, cariche di significati, da decifrare, così come i sogni. Il pittore possiede la capacita di delineare un mondo fantastico utilizzando il colore in modo estremamente poetico, delicato e sognante. Egli ci immette in nuove dimensioni temporali e spaziali, che sono piuttosto livelli di lettura personali di ciò risiede nella nostra mente e che solo l’artista ha la capacità di vedere e comunicare con un linguaggio assolutamente originale e sperimentale. Solo chi ha maturato una certa consapevolezza culturale e interiore è in grado di vedere il mistero sotteso ad ogni cosa e di elaborarlo sotto forma di arte. Il suo linguaggio è caratterizzato da una nuova estetica surreale dal potere catartico. Le composizioni di Demian Accardi provengono da un immaginario onirico, che porta l’osservatore a superare i propri limiti interpretativi, per tentare di coglierne il messaggio simbolico e lo conducono ad una riflessione sull’esistenza e sul significato dell’uomo nel mondo.

 

Accadi Demian’s works are surreal landscapes rich of meaning to be deciphered just like dreams. The artist can delineate a fantastic world using the colour in an extremely poetical, delicate and dreamy way. He introduces us to new dimensions in time and space, which are rather personal interpretation levels of what is in our mind and that only the artist can see and convey with an absolute unique and experimental language. Only who has gradually matured a certain and inner awareness is able to see the mystery implied in everything and to process it under a form of art. His language has a new surreal aesthetic feature with a cathartic energy. Demian Accardi’s compositions originate from a dreamlike imagination which leads the viewer to overcome his own interpretative limits, in order to catch the symbolic message and lead him to a reflection on the existence and on the meaning of man in the world.

 

 

facebook google twitter pinterest youtube newsletter Iscrivi alla Newsletter