Michele Pucacco

Biografia

(1-7-1963 / 26-5-2015)

Nato a Sant'Elia a Pianisi piccolo paese molisano in provincia di Campobasso dove frequenta il liceo artistico, prosegue gli studi presso l’accademia di belle arti di Bologna diplomandosi nel 1988. Produce febbrilmente, le sue opere rivelano tensioni e impegno nella volontà dell’artista di conquistare la propria dimensione espressiva. Pittura “Povera” che introduce elementi come tele di juta, stoffe, plastica e legno, più volte riproposto che penetra materialmente le tele, scomparirà l’artista, resterà il segno. Le sue opere sono state esposte in eventi prestigiosi quali: Palazzo Pitti a Firenze, La Rocca dei Papi a Benevento, Il Castello Svevo di Termoli, Villa Bianca a Milano, Sala Annunziata di Imola, Corte Isolani a Bologna. Le sue opere sono inoltre presenti in collezioni private in Italia e all’estero e su riviste di settore e di Design.

AA.VV.

Born in Sant'Elia a Pianisi, a small town in the province of Campobasso, Molise,  where he attended art school, he continued his studies at the Academy of Fine Arts in Bologna, graduating in 1988. His works reveal tensions and commitment in the will of artist to conquer his own expressive dimension. "Poor" painting that introduces elements such as jute canvases, fabrics, plastic and wood: the artist will disappear, the sign will remain. His works have been exhibited in prestigious events such as: Palazzo Pitti in Florence, La Rocca dei Papi in Benevento, Castello Svevo in Termoli, Villa Bianca in Milan, Sala Annunziata in Imola, Corte Isolani in Bologna. His works are also presented  in private collections in Italy and abroad and in industry and design magazines.

AA. VV.

 

 

 

facebook google twitter pinterest youtube newsletter Iscrivi alla Newsletter