Eventi


Mostra personale Fogacci, Dente, Schmerlaib, Farinella



COMUNICATO STAMPA

 

La Galleria Wikiarte

In Via San Felice 18, Bologna

È lieta di invitarvi sabato 14 Aprile 2012 ore 18.00

Alla inaugurazione delle personali di

RUBENS FOGACCI

GERNOT SCHMERLAIB

MICHELA FARINELLA

PIETRO DENTE

 

La pittura di Fogacci è l'effetto di una sorpresa, di un qualcosa che vive e si muove al di sotto della superficie piana del colore, di una ricomposizione che procede per progressive intensificazioni di figura. La sfida per il futuro sarà quella di consegnare tale patrimonio pittorico al servizio di una tridimensionalità e “vividezza” delle forme, che non disperda quella peculiare cifra stilistica che trae dalla schiettezza e dalla naturale scioltezza pittorica la propria forza espressiva. All'artista il compito di complicare la semplicità e rinnovarne la chiarezza, agevolando la riflessione.

Ciò che risalta, nel lavoro di Gernot Schmerlaib, è una particolare volontà di sfuggire, di dileguarsi da qualsivoglia ipotesi conchiusa di mediazione pittorica, nella convinzione che lo sconfinamento sia l'unica soluzione possibile per la lotta alla ripetizione e reiterazione dell'immagine.Il lavoro di Schmerlaib non ripete variegate riformulazioni di sé medesimo, preferendo piuttosto la costruzione di un movimento pittorico in continuo divenire storico, un flusso di “forma / colore” quasi inconsapevole ed irripetibile, un'idea di pittura che nulla conserva come riferimento se non l'altro da sé.

Lampi di colore inebriano la tela, come in un’ insolita calda giornata di primavera, così si presentano le opere  di Michela Farinella. Opere che raccontano storie vissute in un tempo che sembra lontano, passato... dove l’artista trae ispirazione.

Il suo modo di stendere il colore, insieme al suo tratto figurativo, riporta alla mente quegli attimi intensi passati in gioventù, quando le passioni e i gli impulsi giocava un ruolo fondamentale nella nostra vita.

L’arte della Farinella è un arte di trasporto , non controllabile, che esprime la vera essenza della passione artistica.

 

“Scorci urbani in Aria Dura” è un ciclo di opere pittoriche su tela e materie plastiche. Definite dallo stesso Artista Pietro Dente “Giochi seri e scherzosi di sovrapposizioni, di trasparenze , di luce e percezione …sono strati che s’incontrano con l’aiuto invisibile dell’aria dura, della pellicola infinitamente infinitesimale quasi goccia che s’attanaglia alla tela bramandone il colore.
Un Artista che sperimenta e si rinnova di tela in tela con instancabile entusiasmo.

 

Critica:

Presentazione a cura del  Critico Alberto Gross

Patrocinio

Regione Emilia Romagna

 

Sponsorizzata da:

www.virtualstudios.it

www.monicafior.com

www.ilpensieroartistico.eu

Forum Austriaco di Cultura

 

Durata mostra:

dal 14 al 26 Aprile 2012

dal mercoledì al sabato dalle 10.30 alle 19.00 orario continuato

martedì e domenica dalle 15.00 alle 19.00

lunedì chiuso.

Ingresso libero

 

Mail: info@wikiarte.com
Sito: www.wikiarte.com


Scarica il modulo
facebook google twitter pinterest youtube newsletter Iscrivi alla Newsletter